Ci siamo quasi, domani sarà l’ultimo giorno insieme, uno di quelli che passi dal risveglio alla buonanotte con Lei, domani sarà diverso perché giovedì mattina partirà per spiegare finalmente le ali e volare verso la vera vita che si merita.
Saranno solo 6 settimane e appena potrò correrò da lei, ma il punto è che il tempo infinito che abbiamo passato insieme fino ad oggi sarà con dei limiti, dovremo far coincidere impegni, torneremo più a sentirci che vederci…in realtà questo momento non mi scoraggia, sarà come nuova linfa al nostra già ben florido rapporto, ci vivremo più intensamente che mai, sfrutteremo ogni secondo, ci consumeremo a forza di abbracci e passeggiate mano nella mano, ci batterà forte il cuore anche solo a scorgerci di sfuggita, finalmente potremo viaggiare lontano quando avremo l’opportunità e lei sarà più sicura di sé, sarà quella che io ho sempre visto e gli altri non credevano al “povero fidanzato visionario”.

Domani sarà un giorno intenso, sarà di corsa, sarà infinito, ma non abbastanza lungo perché anche un “arrivederci presto” ti porta via un pezzo di cuore e non avrò pace finché non lo recupererò.

È il tuo momento normanora … finalmente.